vendere online

Come vendere sul web

17.05.2021 Marketing, Sviluppo

Mai come in questo ultimo anno si è sentita la necessità di vendere i propri prodotti online. Il coronavirus ha creato enormi disagi per i commercianti e questa situazione di emergenza ha portato le persone a rendersi conto di quanto sia importante avere una reale presenza sul web.

Vendere online i propri prodotti

Ci sono innumerevoli modi per vendere online, tra questi spiccano queste tre soluzioni:

  1. maggiori portali di vendita come Amazon ed eBay
  2. marketplace sui social come Facebook e Instagram
  3.  Realizzare o integrare un e-commerce (e-shop, booking online) nel proprio sito

Analizziamo in breve le 3 opzioni:

Vendere su Amazon ha il vantaggio di avere una vetrina a cui fanno accesso un numero incredibile di persone e le spedizioni sono gestite da Amazon. Lo svantaggio principale è quello di dover pagare un abbonamento e una percentuale per ogni prodotto venduto (che vanno dal 5% al 45% del costo del prodotto). Inoltre a volte è necessario dover abbassare il prezzo di un prodotto per poter essere competitivi rispetto agli altri venditori. Aggiungiamo anche la difficoltà di comunicazione con il cliente e la gestione del magazzino. Non per ultimo, il tuo nome, la tua azienda non riesce ad emergere come identità, perché si finisce nel “calderone” degli infiniti oggetti in vendita su Amazon.

Vendere tramite social network ha il vantaggio di raggiungere un altissimo numero di utenti altamente profilati, ma bisogna tenere in considerazione che, anche se sembra “facile” gestire una propria pagina, bisogna sapere comunicare con i propri clienti in maniera creativa e costante, ed essere sempre raggiungibili (a volte anche H24) per poter rispondere alle continue richieste dei clienti. Inoltre può risultare difficile la gestione degli ordini tra magazzino e spedizioni. Avere una pagina Facebook è assolutamente importante, ma è fondamentale che ci sia una base solida dietro, come per esempio un sito web, che possa dare sicurezza al cliente che decide di pagare per avere un prodotto e può avere la possibilità di capire chi c’è dietro a quel profilo Facebook.

Realizzare un e-commerce

La piattaforma di vendita più famosa, affidabile e facile da utilizzare nei progetti web che ha come base WordPress è WooCommerce.
Questo famosissimo plugin permette di integrare sul tuo sito web, un vero e proprio negozio virtuale, dove sarà possibile vendere qualsiasi tipo di prodotto, dalla semplice maglietta alla prenotazione di un albergo. WooCommerce ha infinite estensioni (plugin) per poter gestire al meglio il tuo negozio online, e il nostro compito è quello di studiare insieme a te la soluzione migliore per permetterti di vendere in pochi click il tuo prodotto.
Avere un e-commerce sul proprio sito web vuol dire avere un’identità digitale che, nel tempo, garantirà solidità e affidabilità al tuo nome.

Facciamo chiarezza sui alcuni punti: quando realizziamo un progetto e-commerce, per quanto concerne il plugin WooCommerce, possiamo lasciare al cliente la libertà di installare il plugin gratuito nel sistema: in questo caso non siamo responsabili né della grafica né del funzionamento del plugin. Il plugin concede di poter accedere al supporto online via chat/ticket ma se il cliente registra a suo nome sarà indipendente e dovrà fare riferimento al supporto, in caso di bisogno, in prima persona.

Se invece decidi di affidarti alla nostra esperienza, saremo noi che integreremo WooCommerce nel tuo progetto web, e in questo caso garantiamo una perfetta integrazione grafica nel progetto che ospita la piattaforma di vendita. A seguito dell’installazione garantiamo anche di poter fornire direttamente al cliente la formazione necessaria alla comprensione e all’uso del plugin.

Le estensioni di Woocommerce (gratuite/pagamento)

Le estensioni aggiungono funzionalità alla versione di base del plugin. Le estensioni sono solitamente a pagamento e il pagamento è sempre annuale. Nei nostri progetti web, per quanto concerne le estensioni di WooCommerce, possiamo lasciare al cliente la libertà di comprare in autonomia le estensioni ed installarle nel sistema e in questo caso non siamo responsabili né della grafica né del funzionamento di tali estensioni. Se invece acquistiamo le estensioni a nostro nome e le integriamo nel progetto web, possiamo garantire una perfetta integrazione grafica nel progetto che ospita la piattaforma di vendita.

Studio e Formazione

Garantiamo inoltre, in fase preventiva, un controllo dell’effettiva capacità dell’estensione di dare una risposta concreta all’esigenza del cliente. A seguito dell’installazione forniamo direttamente al cliente la formazione necessaria alla comprensione e all’uso dell’estensione.

The Brain Market può quindi eseguire alcune azioni fondamentali per il cliente, alcune necessarie, altre opzionali tra cui:

  • Integrazione del plugin principale e configurazione per il cliente
  • Integrazione grafica personalizzata per poter creare le pagine web, all’interno del progetto esistente, coerenti allo stile del progetto e alle necessità del cliente
  • Creazione dei prodotti per il cliente
  • Formazione del personale assegnato dal cliente alla gestione della piattaforma di vendita (gestione ordini, gestione clienti, resi, spedizioni, customer care al cliente finale)
  • Individuazione delle estensioni necessarie sulla base delle richieste del cliente
  • Aggiornamento della piattaforma di vendita

Marketing per e-commerce

Adesso che hai deciso di realizzare un e-commerce puoi iniziare a vendere online! Ma come si fa a raggiungere i clienti?
The Brain Market può aiutarti anche in questa fase, ovvero possiamo creare per te una strategia di comunicazione che ti permetterà di far conoscere il tuo brand e i tuoi prodotti a utenti altamente profilati grazie ad azioni di marketing mirato sui maggiori social network e sui motori di ricerca come Google.

 

Sei pronto/a per questa nuova avventura online? Contattaci per avere una prima consulenza gratuita!

call us
info@thebrainmarket.it

Scopri i nostri progetti

The Brain Market